i terreni
L'azienda si estende per 70 ettari in comune di Gorgo al Monticano. L'equilibrato rapporto tra sabbia, limo e argilla, il moderato contenuto in sostanza organica, suffragato da un'ottima capacità di scambio cationico ed un elevato contenuto in calcio, che determina un'ottima percentuale di calcare attivo, fa si che le uve coltivate possano esprimere una grande potenzialità in finezza del vino.
Il clima caratterizzato dalla vicinanza del mare e dei monti, che ne mitigano le calure estive, sollecita le brezze notturne e di fine estate, consentendo la maturazione delle uve e l'evoluzione degli aromi in modo dolcissimo.
Ad assecondare le qualità naturali della zona, la proprietà ha profuso e sta profondendo grandi capitali, indirizzati all'ottenimento della massima qualità dell'uva
L'ordinamento colturale è il seguente:
Vigneti 45 ettari
Bosco 15 ettari